foto credits: Taro Yoshida

News

A febbraio il nuovo lavoro di Eric Gales

Middle of the Road: the rebirth of Eric Gales.

Dalle sole credenziali e dal grande passato alla corte della fondazione Hendrix e su Elektra Records quando aveva sedici anni, qui parliamo di un vero grande che merita di uscire dal classico underground. Del resto quello che normalmente ascoltiamo da nomi come John Meyer, Gary Clark Jr o anche The Roots (band del Late Show di Jimmy Fellon), Eric lo fa da una vita.

Groove, funk and 70s rock sono gli ingredienti e le collaborazioni sono a quel livello: Boogie Man featuring Gary Clark Jr e Been So Long scritta con la madrina di sempre e sua fan (di cui anche chitarrista) Lauryn Hill e Carry Yourself assieme a Raphael Saadiq (Solange, John Legend, TLC, Joss Stone) già al top della classifica ITunes.

«He is absolutely incredible» – Carlos Santana
«How Eric Gales isn’t the hugest name in rock guitar is a total mystery» – Dave Navarro
«This guy could be the best player on Earth» – Mark Tremonti and Myles Kennedy
«One of the best, if not the best guitar player in the world» – Joe Bonamassa


Questa la tracklist di Middle of the Road:

01. Good Time
02. Change In Me (The Rebirth)
03. Carry Yourself
04. Boogie Man (feat. Gary Clark Jr.)
05. Been So Long (feat. Lauren Hill)
06. Help Yourself (feat. Kristone “Kingfish” Ingam)
07. I’ve Been Deceived
08. Repetition (feat. Eugene Gales)
09. Help Me Let Go
10. I Don’t KNow
11. Swamp

Questo il singolo di lancio del disco:

QUESTO MESE

Facebook

Partner

Blog