News

È morto Chuck E. Weiss

Se n’è andato a 76 anni, il 19 luglio, al termine di una lunga battaglia col cancro Chuck E. Weiss, cantautore americano che legò in parte la sua fama alla canzone Chuck E’s In Love sul disco d’esordio di Rickie Lee Jones e all’amicizia con Tom Waits, ma che fu anche grandissimo musicista in proprio con cinque album usciti a suo nome tra il 1981 e il 2014.

Così lo ha ricordato il nostro Mauro Zambellini sulla sua pagina Facebook: “Chuck E. Weiss, il terzo del triangolo amoroso delle notti del Tropicana con Ricky Lee Jones e Tom Waits, se ne è andato definitivamente. Poco conosciuto, era un grande chansonnier della notte sempre pronto a cantare un blues randagio tra un bicchiere di whisky e l’ennesima sigaretta. I suoi dischi non hanno mai fatto clamore, ma per gli amanti del romanticismo da nightclub erano una sorta di vangelo. Il suo duetto con Ricky Lee Jones in Sidekick rimane una delle cose più belle mai ascoltate. R.I.P vecchio Chuck e attento a non scottarti, difficile che ti abbiano mandato in paradiso”.

Questo mese

L’indice completo di Buscadero

The Junior Bonner Playlist

Backstreets Of Buscadero

Facebook

ALLMAN BROTHERS BAND

ADMR Rock Web Radio

Rock Party Show Radio

The Blues Podcast