News

Frank Zappa & The Mothers 1970

The Mothers 1970: la band di Frank Zappa del 1970 viene celebrata con un nuovo box set che comprende 70 brani inediti in studio e dal vivo. Sarà disponibile dal 26 giugno in digitale e in 4CD pubblicati da ZappaRecords/UMe/Universal.

Portuguese Fenders è il primo brano tratto dal nuovo box set, The Mothers 1970, disponibile in streaming da oggi, è una delle gemme che saranno contenute tra i 70 brani inediti dal vivo e in studio di The Mothers 1970. Registrato dal vivo dallo stesso Zappa sul suo tape recorder durante un tour del 1970, Portuguese Fenders è un live recording con un esaltante solo di chitarra del maestro insieme all’ensemble che lo accompagnerà per circa sette mesi: Aynsley Dunbar (batteria), George Duke (tastiere/pianoforte/trombone), Ian Underwood (tastiere/organo/chitarra), Jeff Simmons (basso) e i contributi vocali di Flo & Eddie aka Howard Kaylan e Mark Volman dei Turtles, che parteciparono a tour e registrazioni sotto pseudonimo per problemi contrattuali. Questo periodo delle Mothers, terminò nel Gennaio del 1971, quando Simmons lasciò la band durante la realizzazione del film “200 Motels”.

Il nuovo progetto discografico nasce sotto la supervisione dello Zappa Family Trust ed è prodotto da Ahmet Zappa e dal Zappa VaultmeisterJoe TraversThe Mothers 1970 raccoglie più di 4 ore di musica, riassumendo la breve ma produttiva vita di quella band, comprendendo due sedute in studio – in cui venne concepito l’album del 1970, Chunga’s Revenge – e diversi tour negli Stati Uniti, in Canada e in Europa. Diviso in quattro parti, il cofanetto include registrazioni del 21 e 22 Giugno ai Trident Studios di Londra con un giovane Roy Thomas Baker, produttore allora sconosciuto che otterrà poi uno straordinario successo lavorando con i Queen, i Cars e Alice Cooper, solo per citarne alcuni. Uno dei primi mix inediti di Sharleena (poi inserita in Chunga’s Revenge) è solo uno dei tanti momenti salienti della nuova pubblicazione insieme a diversi rough mix della coppia Zappa/Simmons, Wonderful Wino (poi in “Zoot Allures”) è un classico esempio con assoli di chitarra completamente differenti dalla versione pubblicata solo in seguito. Del materiale registrato ai Trident in quei due giorni, Sharleena è stata l’unica canzone pubblicata poi ufficialmente, così tracce come Red Tubular LighterGiraffe e una versione mai ascoltata di Envelopes sono brani completamente nuovi per i fan zappiani.

La band dal vivo è rappresentata da una serie di registrazioni da vari concerti; tra gli highlight la prima release ufficiale dell’intera performance al “Piknik”, trasmessa la prima volta dalla radio olandese VRPO e conosciuta solo attraverso bootleg del tempo. Brani dal vivo da concerti a Santa Monica e Spokane sono stati editati e presentati come un unico concerto. L’uscita è completata da una selezione di momenti salienti registrati negli Stati Uniti, intervallati da composizioni registrate nei camerini, nelle hall dei motel e sul palco da Zappa stesso che ha portato ovunque il suo registratore personale UHER. Tutte le registrazioni di The Mothers 1970 sono state ricavate da questi nastri originali scoperti e trasferiti digitalmente da Joe Travers nel 2020. Alcuni brani sono stati mixati da Craig Parker Adams di Zappa Trust e il tutto masterizzato da John Polito agli Audio Mechanics.

THE MOTHERS 1970 TRACKLISTING

CD 1 – Trident Studios, London, England June 21-22, 1970
1. Red Tubular Lighter
2. Lola Steponsky
3. Trident Chatter
4. Sharleena (Roy Thomas Baker Mix)
5. Item 1
6. Wonderful Wino (FZ Vocal)
7. “Enormous Cadenza”
8. Envelopes
9. Red Tubular Lighter (Unedited Master)
10. Wonderful Wino (Basic Tracks, Alt. Take)
11. Giraffe – Take 4
12. Wonderful Wino (FZ Vocal, Alt. Solo)

CD 2 – Live Highlights Part 1 – “Piknik” VPRO June 18, 1970 / Pepperland September 26, 1970
1. Introducing…The Mothers (Live on “Piknik” June 18, 1970)
2. Wonderful Wino (Live on “Piknik” June 18, 1970)
3. Concentration Moon (Live on “Piknik” June 18, 1970)
4. Mom & Dad (Live on “Piknik” June 18, 1970)
5. The Air (Live on “Piknik” June 18, 1970)
6. Dog Breath (Live on “Piknik” June 18, 1970)
7. Mother People (Live on “Piknik” June 18, 1970)
8. You Didn’t Try To Call Me (Live on “Piknik” June 18, 1970)
9. Agon (Live on “Piknik” June 18, 1970)
10. Call Any Vegetable (Live on “Piknik” June 18, 1970)
11. King Kong Pt. I (Live on “Piknik” June 18, 1970)
12. Igor’s Boogie (Live on “Piknik” June 18, 1970)
13. King Kong Pt. II (Live on “Piknik” June 18, 1970)
14. What Kind Of Girl Do You Think We Are? (Live at Pepperland September 26, 1970)
15. Bwana Dik (Live at Pepperland September 26, 1970)
16. Daddy, Daddy, Daddy (Live at Pepperland September 26, 1970)
17. Do You Like My New Car? (Live at Pepperland September 26, 1970)
18. Happy Together (Live at Pepperland September 26, 1970)

CD 3 – Live Highlights Part 2 – Hybrid Concert: Santa Monica August 21, 1970 / Spokane September 17, 1970
1. “Welcome To El Monte Legion Stadium!” (Live)
2. Agon (Live)
3. Call Any Vegetable (Live)
4. Pound For A Brown (Live) 
5. Sleeping In A Jar (Live) 
6. Sharleena (Live) 
7. The Air (Live) 
8. Dog Breath (Live) 
9. Mother People (Live) 
10. You Didn’t Try To Call Me (Live) 
11. King Kong Pt. I (Live)
12. Igor’s Boogie (Live) 
13. King Kong Pt. II (Live) 
14. “Eat It Yourself…” (Live) 
15. Trouble Every Day (Live) 
16. “A Series Of Musical Episodes” (Live)
17. Road Ladies (Live) 
18. “The Holiday Inn Motel Chain” (Live) 
19. What Will This Morning Bring Me This Evening? (Live)
20. What Kind Of Girl Do You Think We Are? (Live)

CD 4 – Live Highlights Part 3 – FZ Tour Tape Recordings
1. “What’s The Deal, Dick?” 
2. Another M.O.I. Anti-Smut Loyalty Oath (Live)
3. Paladin Routine #1 (Live)
4. Portuguese Fenders (Live)
5. The Sanzini Brothers (Live)
6. Guitar Build ’70 (Live)
7. Would You Go All The Way? (Live)
8. Easy Meat (Live)
9. “Who Did It?” 
10. Turn It Down! (Live)
11. A Chance Encounter In Cincinnati 
12. Pound For A Brown (Live)
13. Sleeping In A Jar (Live)
14. Beloit Sword Trick (Live)
15. Kong Solos Pt. I (Live)
16. Igor’s Boogie (Live)
17. Kong Solos Pt. II (Live)
18. Gris Gris (Live)
19. Paladin Routine #2 (Live)
20. King Kong – Outro (Live)

Questo mese

L’indice completo di Buscadero

The Junior Bonner Playlist

Backstreets Of Buscadero

Rock Party Show Radio

The Blues Podcast

Facebook