Foto © Eszter+David

News

Soberish è il nuovo disco di Liz Phair, in uscita il 4 giugno

Era già stato annunciato, ma ora si conoscono più dettagli del nuovo album di Liz Phair in undici anni. Il titolo è Soberish, esce il 4 giugno e a pubblicarlo sarà l’etichetta Chrysalis.

A produrlo è stato chiamato Brad Wood, già dietro i migliori album della cantautrice e rocker americana, ovvero il capolavoro Exile In Guyville e gli ottimi Whip-Smart e WhiteChoclatespaceegg.

Pilastro dell’indie rock negli anni ’90, nel 2003 ha pubblicato per Capitol Records un album dalle tinte pop che, sebbene le sia costato delle critiche, ha comunque conquistato un pubblico più ampio e giovane, anche grazie alla presenza di hit come Why Can’t I ed Extraordinary, poi diventate parte delle colonne sonore di film e serie TV.

Liz Phair ha ottenuto ben due nomination ai Grammy Awards e scritto un’autobiografia, Horror Stories, pubblicata nel 2019 e molto acclamata dalla critica. Ci troviamo davanti a una chitarrista che è riuscita a trovare la sua voce e creare le sue personali strutture, una pioniera del femminismo, un’artista in grado di comporre anche per la TV e il cinema, un’artista visiva e una cantautrice brutalmente onesta e sincera.

Dopo il primo singolo Hey Lou, anticipa l’album la canzone Spanish Doors. Nel frattempo Phair ha anche annunciato un lunghissimo tour, che toccherà anche l’Italia l’8 novembre al Medionalum Forum di Milano, dove sarà di spalla ad Alanis Morrisette.

Tracklist:
Spanish Doors
The Game
Hey Lou
In There
Good Side
Sheridan Side
Ba Ba Ba
Soberish
Soul Sucker
Lonely Street
Dosage
Bad Kitty
Rain Scene

 

Questo mese

L’indice completo di Buscadero

The Junior Bonner Playlist

Backstreets Of Buscadero

Facebook

ADMR Rock Web Radio

Rock Party Show Radio

The Blues Podcast