Foto © Jim Marshall Photography LLC

News

Blue di Joni Mitchell compie 50 anni

Blue, il capolavoro di Joni Mitchell, compie 50 anni!

Per festeggiare Rhino pubblicherà due nuove raccolte che offrono diverse prospettive su uno dei più grandi album mai pubblicati e sul periodo di ispirazione che l’ha reso possibile.

Rhino inizia la celebrazione con la pubblicazione di BLUE 50 (DEMOS & OUTTAKES), un EP digitale con 5 registrazioni inedite dalle sessioni di registrazione di Blue che appariranno nella prossima raccolta Archives. L’incredibile cover dell’EP BLUE 50 ritrae una foto inedita della Mitchell scattata da Tim Considine durante lo stesso show dell’originale con lo stesso trattamento di colore di Blue.

Ogni traccia in BLUE 50 (DEMOS & OUTTAKES) è un diamante grezzo, incluse le demo di California e una early version di A Case Of You che contiene un testo diverso da quello che si può ascoltare nell’album finale. Ci sono inoltre due take alternative in questo EP. La prima è una versione di River che aggiunge i corni francesi, a differenza della versione dell’album, nella quale Joni Mitchell suona da sola al piano. 

L’altra traccia alternativa è Urge For Going. La Mitchell scrisse originariamente il brano durante la metà degli anni sessanta ed è stato spesso incluso nei suoi primi live. In seguito ha rivisitato il brano durante le sessioni per Blue, registrandone una versione che includeva gli archi, che è differente dalla versione che poi è stata pubblicata come lato B della sua hit del 1972 You Turn Me On, I’m A Radio. L’ultimo brano non pubblicato è la registrazione in studio per Hunter, un altro brano che è stato escluso da Blue all’ultimo minuto dalla Mitchell e in seguito eseguito live ma mai pubblicato in un album.

Tutte 5 queste tracce saranno incluse in JONI MITCHELL ARCHIVES VOL. 2: THE REPRISE YEARS (1968-1971), che sarà pubblicato il 29 ottobre come cofanetto 5CD e in digitale. La musica sarà disponibile dallo stesso giorno esclusivamente su www.JoniMitchell.com come cofanetto 10LP su vinile 180 grammi, edizione limitata di 4000 copie.  Tutti gli ordini sullo store ufficiale di Joni Mitchell saranno accompagnati da una stampa 7”x7” esclusiva con un’illustrazione mai vista dell’artista dell’epoca.

Foto © Joel Bernstein – Joni Mitchell on the front porch of her home in Laurel Canyon, Los Angeles, January 1971

Le tracce in ARCHIVES VOL.2 sono state sequenziate cronologicamente per seguire la Mitchell a tempo reale attraverso il periodo più creativo della sua carriera. La raccolta rivela diversi brani originali della Mitchell, incluso Jesus registrato nel 1969 nell’appartamento di Jane Lurie a New York a Chelsea, che è stato anche il setting per il brano Chelsea Morning.

Altri highlight includono la performance della Mitchell al Le Hibou Coffee House ad Ottawa il 19 marzo 1968, registrato da Jimi Hendrix e un concerto al Paris Theatre a Londra il 29 ottobre 1970, trasmesso nella BBC. L’ ultima performance include molti brani destinati ad apparire su Blue l’anno seguente: Carey, River, e My Old Man. In più, il cantautore James Taylor si è unito alla Mitchell per una performance durante la seconda metà dello show.

Tra gli altri tesori di ARCHIVES VOL. 2 c’è il debutto completo al Carnegie Hall registrato il 1° febbraio 1969, alcuni mesi dopo la pubblicazione del secondo album Clouds, che avrebbe fatto vincere all’artista il primo dei nove GrammyÆ Awards. In più oltre alla sua inclusione su ARCHIVES VOL. 2, il concerto sarà pubblicato separatamente il 19 ottobre come cofanetto 3LP su vinile 180 grammi con un’esclusiva versione su vinile 180 grammi bianco in edizione limitata di 3000 copie, disponibile sempre su www.jonimitchell.com.

Come il suo predecessore, ARCHIVES VOL. 2 include un libretto illustrato con molte foto inedite dalla personale collezione della Mitchell come anche le note di copertina con le conversazioni tra lo scrittore/filmmaker Cameron Crowe e la Mitchell. 

ARCHIVES VOL. 2 accompagna il cofanetto The Reprise Albums (1968-1971) in arrivo il 2 luglio in 4CD, 4LP e versioni digitali. Include le nuove versioni rimasterizzate di Blue (1971) e i tre album pubblicati in precedenza: Song To A Seagull (1968), Clouds (1969), Ladies Of The Canyon (1970). 

Questo mese

L’indice completo di Buscadero

The Junior Bonner Playlist

Backstreets Of Buscadero

Facebook

ALLMAN BROTHERS BAND

ADMR Rock Web Radio

Rock Party Show Radio

The Blues Podcast