News

È morto Little Richard

Era uno dei padri fondatori del rock’n’roll Richard Wayne Penniman, da tutti conosciuto come Little Richard. Se n’è andato ieri per cause non rese note all’età di 87 anni, come comunicato dal figlio Danny Penniman al Rolling Stone americano.

Canzoni come Tutti Frutti, Long Tall Sally, Lucille, Rip It Up e Good Golly Miss Molly basterebbero da sole a certificare l’importanza di un musicista coverizzato poi da artisti altrettanto capitali quali Beatles, Creedence Clearwater Revival, Kinks e centinaia d’altri, nonché ispirazione per tutti i più grandi performer, da James Brown a Mick Jagger.

La sua carriera fu costellata da grandi successi, ma anche da pause, dubbi (per un po’ di tempo abbandonò la musica per diventare predicatore cristiano), ripartenze, declino e continue rinascite.

Da una delle sue band passò anche un chitarrista di nome Jimi Hendrix e comunque fu una figura d’importanza incalcolabile. So long.

Questo mese

L’indice completo di Buscadero

The Junior Bonner Playlist

Backstreets Of Buscadero

Rock Party Show Radio

The Blues Podcast

Facebook