News

MI AMI 2017: la line up

E’ completo e ufficiale il cast della tredicesima edizione del MI AMI, il festival organizzato da Rockit e Better Days, che come da tradizione torna con un programma di tre giorni, dal 25 al 27 maggio  a Milano.

Il festival, diventato negli anni un appuntamento imprescindibile per gli appassionati di nuova musica italiana, si preannuncia anche quest’anno un evento imperdibile dedicato non solo alla musica, ma anche ad arte, fumetti e molto altro.  L’edizione 2017, che festeggia anche i primi 20 anni di Rockit.it, sarà un’edizione speciale con oltre 60 live che si alterneranno sui tre palchi (Dr. Martens Stage, Rizla Stage, Raffles Milano Stage/MI FAI).

Tra gli headliner di questa edizione, a fianco dei Baustelle e della Cantantessa per antonomasia Carmen Consoli (cui è dedicato l’hashtag del festival #confusiefelici), si aggiunge Le Luci della Centrale Elettrica che porterà al festival le sonorità del suo quarto disco, Terra, amato da critica e pubblico.

Per celebrare la sua presenza al MI AMI, un festival che non distingue tra generi musicali e che da sempre apre le porte all’innovazione e alla ricerca, e in occasione del ventennale di Confusa e felice, Carmen Consoli ha messo a punto un concerto ad hoc, confermando ancora una volta la sua vocazione a riscrivere, rivestire, reinventare all’infinito le sue canzoni. Così, chiuso il tour teatrale “Eco di sirene”, un concerto suonato in punta di plettro con la sola chitarra acustica cui si affiancavano violino e violoncello, prima dell’inaugurazione della stagione al Teatro Greco Romano di Catania, quando suonerà con 15 musicisti tra band e orchestrali del Teatro Massimo, giovedì 25 maggio all’Idroscalo di Milano Carmen Consoli proporrà per il MI AMI Festival un concerto che segna il passaggio tra i due progetti, costruito come un fiume in piena, che nasce voce e chitarra e si sviluppa e amplifica lentamente. Ad affiancarla sul palco salirà prima Massimo Roccaforte, suo chitarrista e mandolinista sin dagli esordi nei piccoli locali catanesi nel lontano 1993; cui si aggiungeranno pian piano i violinisti Emilia Belfiore e Adriano Murania, che si alternerà anche alla viola; Claudia della Gatta al violoncello e Concetta Sapienza ai fiati. Sempre più felice e sempre meno confusa, Carmen Consoli non smette mai di cercare, sempre elegante eppure energica, disegna infaticabile nuovi abiti per le sue canzoni.

Giovedì 25 maggio, oltre a Carmen Consoli, saliranno sui palchi del MI AMI anche gli Zen Circus, veterani del festival, il duo folk-rock palermitano Il Pan del Diavolo, la freschezza cantautorale di Lucio Corsi e il racconto di un viaggio dalla Sicilia al Messico sulle note di Dimartino e Fabrizio Cammarata. Ricchissima di sorprese anche la giornata di venerdì 26 maggio, piena di concerti da non perdere: dai Baustelle che portano in giro il loro fortunatissimo L’amore e la violenza con concerti sold out praticamente ovunque, a Giorgio Poi, voce dei Cairobi al suo esordio da solista con un album tra Lucio Battisti e la psichedelia, passando per il soul di Davide Shorty, dal rap di Coez, Mecna, Achille Lauro, Maruego, Laioung e Carl Brave x Franco126 alle melodie pop di Colombre fino alla speciale apparizione dei Drink To Me, la prima band di Cosmo. E ancora, per la giornata conclusiva di sabato 27 maggio: prima e dopo il concerto delle Luci, le sonità pop elettroniche dei Pop X, l’indie-pop romantico dei Canova, il rock italiano dei Management del dolore post-operatorio, il release party di Azulejos, il nuovo disco di Populous, i debutti assoluti di Christaux (il nuovo progetto di Clod degli Iori’s Eyes) e Istituto Italiano di Cumbia (capitanato da Davide Toffolo), il punk post-adolescenziale dei casertani Gomma. Da non perdere anche i live di IISO e Les Enfants, che tornano sul palco del MI AMI dopo l’esperienza a X Factor; Margherita Vicario, giovanissima cantautrice nonché attrice per il grande schermo (tra i suoi film Arance e Martello e The Pills – Sempre meglio che lavorare) e Edda, ex voce dei Ritmo Tribale. Da segnalare infine il MI FAI, il palco dove musica e illustrazione si incrociano in maniera speciale e unica, dove ogni concerto sarà accompagnato da un live painting esclusivo in una performance eccezionale.

Ancora una volta tre i palchi che animeranno i giorni del festival  su cui si alterneranno grandi nomi e nuove scoperte della musica italiana, a cui si aggiunge il Sailor Jerry Camp, una zona tutta nuova in cui rifugiarsi tra un live e l’altro che si accenderà con una serie di eventi a sorpresa.

Questa la line up completa del MI AMI 2017:

CARMEN CONSOLI * THE ZEN CIRCUS * IL PAN DEL DIAVOLO * NICOLO’ CARNESI * NIKKI dj set * DIMARTINO + FABRIZIO CAMMARATA * PIERALBERTO VALLI * LUCIO CORSI * CAMPOS * EVA * HENRY BECKETT * KIOL * BAUSTELLE * GIORGIO POI * DRINK TO ME * 19’40” / ESECUTORI DI METALLO SU CARTA ensemble * LIBERATO * BRUNO BELISSIMO * ROCOE & BODY HEAT * COEZ * MECNA * DAVIDE SHORTY * COLOMBRE * ALTRE DI B * REVO FEVER * LIEDE * ATLANTICO * ACHILLE LAURO * MARUEGO * RRR MOB * CARL BRAVE X FRANCO126 * MURUBUTU + LA KATTIVERIA & DJ T-ROBB * INUDE * LNDFK * DUTCH NAZARI * TECHNOIR * LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA * EDDA * MANAGEMENT DEL DOLORE POSTOPERATORIO * CHRISTAUX * /HANDLOGIC * POP X * DEMONOLOGY HI-FI * THE WINSTONS * GAZEBO PENGUINS * CANOVA * LES ENFANTS * DULCAMARA * PERSIAN PELICAN * GOMMA * LEUTE * IISO * SPARTITI * GO DUGONG B2B CKRONO * ISTITUTO ITALIANO DI CUMBIA ALL STARS * POPULOUS * MONTOYA * CAPIBARA * IOSHI * BIRØ * DIZZYRIDE * MARGHERITA VICARIO

Per info, qui

 

Questo mese

L’indice completo di Buscadero

The Junior Bonner Playlist

Backstreets Of Buscadero

Facebook

ALLMAN BROTHERS BAND

ADMR Rock Web Radio

Rock Party Show Radio

The Blues Podcast