News

È morto Charlie Watts

All’età di 80 anni se n’è andato lo storico batterista dei Rolling Stones, Charlie Watts, uno dei più grandi di sempre, che col suo stile preciso e puntuale ha contribuito a fare il sound degli Stones almeno quanto la chitarra di Richards e la voce di Jagger.

A comunicare la triste notizia, che davvero sa di fine di un’epoca, è stato il suo addetto stampa londinese, Bernard Doherty, con queste parole: È con immensa tristezza che annunciamo la morte del nostro amato Charlie Watts. È morto pacificamente in un ospedale di Londra oggi, circondato dalla sua famiglia. Charlie era un caro marito, padre e nonno e anche, come membro dei Rolling Stones, uno dei più grandi batteristi della sua generazione.

Recentemente era stato operato e, nonostante l’intervento fosse andato bene, Watts era stato costretto ad annunciare la sua assenza nel prossimo tour degli Stones, dove sarebbe stato comunque sostituito da Steve Jordan.

Senza dubbio, lascia un vuoto enorme nel cuore di tutti gli appassionati della musica che conta.

Questo mese

L’indice completo di Buscadero

The Junior Bonner Playlist

Backstreets Of Buscadero

Facebook

ADMR Rock Web Radio

Rock Party Show Radio

The Blues Podcast