L’immagine è quella usata dall’autore su Facebook per annunciarne la morte

News

È morto Chick Corea

È morto all’età di 79 anni una delle leggende del jazz, il grande pianista Chick Corea.

Il musicista è scomparso a causa di una grave e rara forma di tumore, del quale era venuto a conoscenza soltanto in tempi recenti. La notizia è stata diffusa attraverso un post su Facebook, nel quale è compreso un ultimo messaggio del musicista, il quale ringrazia “tutti coloro che lungo il mio viaggio hanno contribuito a mantenere vivo il fuoco della musica“. Lo potete leggere qui.

Di origini italiane – il vero nome era Armando Antonio Corea – Chick Corea è stato un protagonista indiscusso della musica del Novecento e oltre, con 23 Grammy Award vinti, una discografia fluviale con moltissimi grandi dischi, la partecipazione a capolavori come In A Silent way e Bitches Brew di Miles Davis, ma anche per via di un’infinità di collaborazioni che lo hanno visto a fianco di musicisti come Herbie Hancock, Pat Metheny, Michael Brecker, Stefano Bollani e molti altri.

Impossibile sintetizzare una carriera iniziata negli anni 60 e proseguita fino a oggi, tanto che Corea è tutt’ora candidato per due Grammy edizione 2021, quelli come miglior solo jazz improvvisato per All Blues e miglior album strumentale per Trilogy 2.

Questo mese

L’indice completo di Buscadero

The Junior Bonner Playlist

Backstreets Of Buscadero

Facebook

ADMR Rock Web Radio

Rock Party Show Radio

The Blues Podcast